Krungsri collabora con la compagnia petrolchimica per accelerare i pagamenti transfrontalieri e fidelizzare i clienti

I clienti delle banche – sia i consumatori che le imprese – hanno parlato e richiedono un modo più rapido per inviare denaro a livello globale.

Krungsri (Bank of Ayudhya PCL) , una delle più grandi banche in Tailandia, ha ascoltato la chiamata e, nel tentativo di servire meglio i propri clienti, si è unita a RippleNet per rimuovere l’attrito dai pagamenti transfrontalieri.

Krungsri ora utilizza la rete blockchain aziendale di Ripple per aiutare una grande compagnia petrolchimica del Sud-Est asiatico, inviare pagamenti transfrontalieri in tempo reale ai suoi clienti stranieri – una novità per le istituzioni finanziarie nella regione thailandese.

Rompere con lo status quo per il bene del cliente

La collaborazione tra Krungsri e la grande compagnia petrolchimica è nata da un punto dolente comune per la maggior parte delle aziende: i clienti erano insoddisfatti della mancanza di velocità e visibilità nei pagamenti transfrontalieri.

Quando la società ha tentato di inviare pagamenti ai propri partner ci sarebbero voluti diversi giorni per completare la transazione.

Inoltre, né il mittente né il destinatario hanno avuto visibilità sullo stato del pagamento, il che è stato molto frustrante per i clienti della compagnia petrolchimica.

Se la società ha continuato a utilizzare il tipico, lento e opaco processo di pagamento, ha rischiato di perdere preziosi partner stranieri, il che sarebbe stato dannoso per la loro linea di fondo.

Fu allora che Krungsri intervenne per aiutare i loro clienti di vecchia data.

Il Presidente e Amministratore delegato Krungsri, Noriaki Goto, ha dichiarato: “Abbiamo acquisito la fiducia della grande azienda petrolchimica, nostro importante partner commerciale di lunga data, per implementare RippleNet per il trasferimento di denaro tra l’azienda ei suoi partner commerciali all’estero.”

Krungsri abilitato per RippleNet offre una soluzione innovativa al cliente

Utilizzando la rete blockchain di Ripple, Krungsri non solo è in grado di fornire un flusso di pagamenti transfrontalieri in tempo reale per la compagnia petrolchimica, ma fornisce anche una completa trasparenza in merito al momento in cui il pagamento sarà ricevuto.

“Le transazioni sono state completate con successo in pochi secondi rispetto ad almeno uno o tre giorni lavorativi con il sistema precedente. Ciò riflette la forza innovativa della tecnologia di Ripple che guiderà il settore delle imprese tailandesi verso un’espansione più rapida “, ha aggiunto Goto.

Il successo dell’implementazione della grande azienda petrolchimica ha segnato un cambiamento significativo nel panorama finanziario di Krungsri, che continuerà a sfruttare i benefici derivanti dall’utilizzo della rete blockchain di RippleNet.

Come filiale di Mitsubishi UFJ Financial Group (MUFG) – il più grande gruppo finanziario del Giappone e una delle cinque maggiori istituzioni finanziarie del mondo, con oltre 2.000 filiali in oltre 50 paesi – Krungsri è posizionata per fornire pagamenti globali istantanei al servizio dei propri clienti aziendali esigenze.

“L’utilizzo di RippleNet sarà un catalizzatore per utilizzare ulteriori innovazioni finanziarie per fornire pagamenti transfrontalieri in tempo reale per altri partner commerciali”, ha concluso Goto.

 



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.