FACEBOOK FUTURA PARTNERSHIP CON LITECOIN?

La cripto-sfera è piena di voci e voci. Se non altro mantiene grandi speranze nei momenti di avversità, come adesso. Gli Altcoin possono salire su una scia o una pompa da una balena, e retrocedere sulla diffusione di FUD sui social media. È diverso da qualsiasi altro mercato ed è guidato in gran parte dall’impulso, a volte. Poiché è ancora un’industria embrionale, si possono stabilire connessioni tra grandi società consolidate, criptovalute e potenziale adozione di blockchain.


Crypto-land si è sfogato con le speculazioni quando Charlie Lee ha venduto la sua scorta di Litecoin e gli hodlers sono rimasti a chiedersi come sarebbe sopravvissuta la moneta senza il suo padrone. Litecoin è scoppiato a dicembre con un aumento del 300% in poco più di una settimana. Ha raggiunto il livello di $ 370 ed è scivolato verso il basso da quando ha perso oltre il 60% nel processo.

Secondo ZeroHedge , c’erano accuse di insider trading da quando Lee era l’ex direttore di ingegneria di Coinbase. Ha negato con veemenza tutto ciò, stipulando che la vendita doveva evitare qualsiasi potenziale conflitto di interessi con altre società che potrebbero essere interessate all’adozione di Litecoin. Lee ha ovviamente fatto un sacco di soldi dal selloff ma ora può mandare via l’impunità. Inoltre, Litecoin ha iniziato la sua spirale discendente subito dopo l’aggiunta di Bitcoin Cash a Coinbase. Sia BCH che LTC sono versioni migliorate di BTC in termini di velocità e costi delle transazioni.

Litecoin, Coinbase e Facebook - Collegamento dei punti

LITECOIN, COINBASE E FACEBOOK – COLLEGAMENTO DEI PUNTI

Circa allo stesso tempo dell’incasso di Lee, Coinbase ha annunciato la nomina del dirigente di Facebook David Marcus al loro consiglio di amministrazione. Marcus era a capo di Messenger su Facebook e Presidente di Paypal prima di questo: ha molta esperienza con la tecnologia mobile-first. In seguito, all’inizio di gennaio, Mark Zuckerberg ha dichiarato che sta “esaminando” la criptovaluta:

Con l’ascesa di un piccolo numero di grandi aziende tecnologiche – e i governi che usano la tecnologia per guardare i loro cittadini – molte persone ora credono che la tecnologia centralizzi il potere anziché decentralizzarlo. Ci sono importanti contro-tendenze a questo – come la crittografia e la criptovaluta – che prendono il potere dai sistemi centralizzati e lo rimettono nelle mani delle persone. Ma vengono con il rischio di essere più difficili da controllare. Mi interessa approfondire e studiare gli aspetti positivi e negativi di queste tecnologie e il modo migliore di usarle nei nostri servizi.

All’inizio di questa settimana, il gigante dei social media ha annunciato che la piattaforma avrebbe vietato la pubblicitàdi ICO e criptovalute e ciò che la società definiva “prodotti e servizi finanziari frequentemente associati a pratiche promozionali ingannevoli o ingannevoli. 

MOTIVI CONFUSI

Proprio come il selloff di Lee per evitare il conflitto di interessi, il divieto di Facebook di potenziali concorrenti potrebbe essere proprio nella stessa strada. Se la società fosse sinceramente interessata a proteggere i propri utenti da “pratiche ingannevoli”, avrebbe intrapreso più azioni contro i membri canaglia che operano sulla piattaforma per diffondere truffe, clickbait e siti Web fraudolenti. Facebook è ancora un focolaio di inganni e disonestà con o senza pubblicità ICO, la maggior parte dei gruppi criptografici è afflitta da questo detrito digitale. Rimozione della pubblicità criptata potrebbe aprire la strada a un nuovo partner, è improbabile che abbia qualcosa a che fare con la prevenzione delle truffe.

Tuttavia, se i partner di Facebook con Litecoin rimangono ancora visibili, tuttavia, l’anno scorso Charlie Lee ha lasciato delle briciole di pane twittando che il 2018 avrebbe avuto un’enorme sorpresa per Litecoin:

In ogni caso, nel 2018 abbondano le cose più grandi per le criptovalute se solo tutti riuscissero a superare lo tsunami dei media mainstream FUD e concentrarsi sul principio e sulla tecnologia.

[Rivelazione; l’autore di questo articolo è un detentore di Litecoin (LTC).]

Litecoin sarà potenziato da un nuovo partner nel 2018? Chi sarà quel partner? Aggiungi i tuoi pensieri qui sotto.