Cosa potrebbe fare Coinbase per il prezzo di Ripple (XRP)

Ripple (XRP) – In un precedente articolo, abbiamo elencato i modi in cui Coinbase avrebbe tratto beneficio dall’aggiunta di Ripple (XRP) alla loro selezione limitata di criptovalute. Con l’annuncio del CEO Brian Armstrong dell’aggiunta di numerosi altcoin nel 2018 e della più recente aggiunta di Bitcoin Cash, a questo punto è quasi scontato che l’XRP troverà la sua strada verso lo scambio nuovo-amichevole nei primi mesi del l’anno prossimo.

Ecco un esame di come l’aggiunta a Coinbase potrebbe influenzare i prezzi di Ripple.

Contanti di Bitcoin: raddoppio del prezzo in 48 ore

Bitcoin Cash, un hard-fork di Bitcoin creato nell’agosto 2017, è la prima aggiunta a Coinbase al di fuori del Big 3 (Bitcoin, Ethereum e Litecoin). Anche se Bitcoin Cash non è il miglior modello di confronto per Ripple, dato che coloro che detengono BTC su Coinbase prima della forcella sono stati finalmente accreditati con il corrispondente BCash, rappresentano una base per il tipo di guadagni che ci si poteva aspettare dall’aggiunta di Ondulazione. BCash è stato scambiato nella fascia USD 1800 nelle 48 ore precedenti alla quotazione su Coinbase. Nel momento in cui ha colpito ufficialmente lo scambio, il prezzo era salito a 3600+ USD. Mentre il prezzo del giorno precedente all’aggiunta non annunciata a Coinbase ha portato molti a chiamare correttamente il gioco sporco (essenzialmente l’insider trading avviato dai dipendenti di Coinbase), la scritta era sul muro. Dalla fine di agosto, Coinbase si è impegnata all’integrazione BCH prima del 1 gennaio 2018 . È possibile che l’improvviso aumento del volume di trading per BCash abbia spinto Coinbase a portare il programma in anticipo rispetto al programma, al contrario del contrario.

In ogni caso, possiamo stimare che l’aggiunta a Coinbase abbia contribuito ad aumentarealmeno del 50% il prezzo del denaro in Bitcoin. Con oltre 13 milioni di utenti, Coinbase è uno dei mercati più interessanti per l’acquisto e la vendita di cripto. Ha un’interfaccia semplice e, a differenza di alcuni scambi, i clienti possono effettuare acquisti direttamente con carte di credito o Bank ACH. Combinalo con l’app IOS di Coinbase, facile da avviare, e hai uno scambio perfetto per i neofiti di Crypto o per coloro che cercano di investire denaro velocemente senza comprendere appieno la tecnologia.

Ai livelli attuali del prezzo di Ripple (~ 1,00 USD) un aumento del 50% del valore equivale a 1,50 USD per moneta. Ciò richiederebbe un afflusso di ~ 20 miliardi di USD in capitale per portare la capitalizzazione di mercato a circa 60 miliardi di USD, il che ridurrebbe anche Ripple nel tradizionale rapporto di prezzo che aveva avuto con Bitcoin ed Ethereum in passato (circa il 5% del totale). crypto market cap). Mentre un aumento di 20 miliardi di USD richiederebbe, in media, ad ognuno dei clienti Coinbase di investire $ 1300 in Ripple, la crescente marea dei prezzi XRP unita alla notizia di Coinbase porterebbe ad un aumento della domanda in tutte le borse (come evidenziato da quello che è successo a BCash ).

 

Il guadagno potenziale dei prezzi di Ripple è maggiore rispetto ai contanti Bitcoin

Come accennato, ci sono dei buchi nel fare un confronto diretto con l’aumento di prezzo di BCH in XRP quando finalmente è elencato su Coinbase. Una serie di fattori potrebbeeffettivamente danneggiare la possibilità di Ripple di ottenere il 50% o maggiori profitti dalla quotazione. Il primo è il fallout dell’aggiunta al BCash. Stiamo già vedendo un numero di articoli / rapporti / investigatori indignati dall’apparente collusione che ha causato un aumento dei prezzi di BCash prima di essere quotati su Coinbase. La stampa negativa contro Coinbase nelle prossime settimane potrebbe portare a una diminuzione della sua base di utenti. C’è anche un problema di sfiducia creato dopo l’aggiunta di BCash. Non solo l’acquisto / vendita di BCash è stato congelato all’indomani dell’aggiunta, causando confusione tra gli utenti che cercavano di scambiare la nuova valuta, ma il prezzo per moneta di BCash è sceso a 9.000 USD, quasi triplicando il prezzo di altre borse. Questa mancanza di fiducia potrebbe indurre gli investitori che altrimenti salterebbero al rischio di acquistare XRP per diffidare della quotazione iniziale man mano che i prezzi si stabilizzano.

Infine, c’è un problema di saturazione del mercato. Poiché su Coinbase sono elencati più altcoin, la novità e il valore di ogni nuova inserzione diventano meno significativi. BCash ha beneficiato di una massiccia base di utenti che era stata limitata a tre valute in passato. Se Ripple non è la prossima moneta da elencare (è possibile Dash o un’altra moneta potrebbe essere il prossimo in linea), allora soffrirà di saturazione precoce del mercato.

Detto questo, Ripple presenta vantaggi rispetto alle monete attuali quotate su Coinbase, il più significativo dei quali è il prezzo e l’offerta massima. Ripple che viene scambiato a meno di $ 1 è un prezzo interessante per gli investitori stanchi del prezzo elevato di Bitcoin, Ethereum e ora BCash. Mentre la valutazione della crypto individuale è una proposta oscura nel 2017, la prospettiva di poter acquistare una valuta per $ 1 a pezzo è psicologicamente interessante. Ci sono numerosi investitori su Coinbase che potrebbero preoccuparsi di meno della tecnologia di base della criptovaluta. Invece, queste persone sono guidate dalla promessa di profitti rapidi e grandi. Vedere una moneta top-5 con capitalizzazione di mercato con buone notizie sui media a un prezzo così basso potrebbe portare molti investitori a saltare alla prospettiva di ” il prossimo bitcoin” , investendo più di quanto non farebbero altrimenti. Ripple ha una grande tecnologia di base e sembra essere una potenza in criptovaluta per molto tempo a venire, ma FOMO e l’avidità guideranno il prezzo inizialmente più di qualsiasi interesse per la tecnologia. Di nuovo, va bene . L’adozione è importante quanto l’istruzione. Più persone comprano e mantengono XRP, maggiore è il suo valore sia nel prezzo che nella capacità di influenzare il futuro del commercio digitale.

L’offerta di monete porterà benefici anche a Ripple se aggiunta a Coinbase. I 40 miliardi di XRP in circolazione manterranno i prezzi troppo alti o troppo bassi, offrendo al tempo stesso una notevole quantità di liquidità. Il risultato finale è che i commercianti su entrambi i lati del muro di acquisto / vendita sentono di ricevere un accordo regolare. La mancanza di liquidità con BCash, almeno nella sua quotazione iniziale, ha causato un prezzo errato su GDAX che alla fine è stato necessario chiudere. Troppi pochi venditori erano disposti a mettere su BCash nella speranza che il prezzo aumentasse ulteriormente. Almeno una manciata di acquirenti sono stati bruciati in seguito, i prezzi sono saliti alle stelle oltre la loro valutazione su scambi simili. L’elevata liquidità di Ripple lo rende una moneta utile per gli scambi, anche se deve sacrificare parte del prezzo del mooning che si verifica con monete con scorte limitate come Bitcoin e BCash.

Aspettative realistiche per il prezzo XRP

Supponendo che Coinbase aggiunga Ripple all’inizio del 2018 e che i prezzi stiano ancora scambiando intorno a $ 1, è quasi una garanzia che Ripple vedrà un aumento del prezzo pari al 50% o più. La barriera da 2 dollari per gettone dovrebbe essere facile per Ripple per raggiungere gli investitori a lungo termine eccitati da Ripple che detiene le loro monete e i nuovi arrivati ​​affollano il prezzo basso. Di tutti i criptos sul mercato, nessuna altra valuta ha generato tanto interesse e utilizzo del mondo reale quanto Ripple. Mentre Coinbase offre una bassa barriera all’ingresso per i nuovi investitori su XRP, il vero vantaggio deriverà da una più ampia adozione. L’aggiunta a Coinbase offrirà un immediato aumento di prezzo, ma non è difficile immaginare che l’XRP salti a 2 dollari prima del previsto, poiché una maggiore accessibilità combinata con una stampa multimediale positiva spinge ulteriormente il prezzo.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.